Outdoor education e pedagogia esperienziale

11-12 Maggio 2019 Via Trovano 16, Genazzano - Roma

La natura è una grande maestra che offre le sue lezioni con generosità, accoglienza e pazienza. Per seguirle, è necessario rallentare, fermarsi, immergersi, porsi in autentico ascolto, ma anche saper giocare e aprirsi alla gioia di vivere.
Un weekend ricco di esperienze in cui entrare attivamente, con le mani, il cuore e la testa, per scoprire che imparare e divertirsi sono due principi pedagogici inscindibili!

OBIETTIVI:
Sperimentare in prima persona la pedagogia esperienziale e l'Outdoor Education
Acquisire competenze per la conduzione di gruppi attraverso le potenzialità pedagogiche del gioco soprattutto all'aria aperta
Favorire il lavoro di gruppo attraverso il gioco, stimolandone l'attenzione, la concentrazione e la curiosità
Valutare rischi e pericoli, zona di comfort e zona di apprendimento dell'educazione esperienziale

A CHI SI RIVOLGE:
A genitori, insegnanti, formatori, educatori, accompagnatori naturalistici, appassionati di wildernes, ecologisti, e tutti coloro che desiderano avvicinarsi alla natura e sviluppare capacità di essere e fare in natura, a chi intende mettersi in gioco e far giocare nella pratica socio-educativa.